Il duomo

Simbolo per eccellenza della città di Milano, la cattedrale, dedicata a Maria Nascente, svetta con la sua bianca mole marmorea nel centro urbano. La sua costruzione, avviata nel 1386 per volere del duca Gian Galeazzo Visconti sul luogo in cui sorgevano la basilica Vetus e Santa Tecla e i battisteri ambrosiani, si è protratta per molti secoli, modificando e arricchendo la struttura a seconda degli stilemi artistici imperanti. Il risultato è un edificio originale e composito, che custodisce importanti tesori, illustrati nel corso della visita: dai portali gotici delle sagrestie alle vetrate sforzesche, dagli altari barocchi al Santo Chiodo, dalla meridiana settecentesca fino alla Madonnina d’oro. A discrezione dei visitatori, si potrà visitare anche l’area archeologica del sottosuolo e la terrazza panoramica, punto d’osservazione privilegiato per uno sguardo sulla città.

Copyright©2018 - Associazione Guidarte - Privacy