Il museo Diocesano

Durata: 2 ore e mezza

Il museo Diocesano di Milano è ospitato nei chiostri restaurati del convento di Sant’Eustorgio e custodisce i tesori d’arte sacra provenienti dalla diocesi ambrosiana. Il percorso espositivo, che abbraccia dieci secoli di storia, arte e religione, ha inizio con un nucleo di opere provenienti dalla basilica di Sant’Ambrogio, strettamente legate alla figura del santo. Segue la raffinata collezione di fondi oro, con quaranta tavole eseguite fra Trecento e Quattrocento, che costituiscono un unicum nel panorama dei musei milanesi. Dalla Quadreria Arcivescovile, dalle parrocchie ambrosiane e dall’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento provengono le numerose opere pittoriche esposte, realizzate da grandi protagonisti della pittura lombarda – Bergognone, i Campi, Procaccini, Legnanino, fino a Francesco Hayez, Mosè Bianchi e Gaetano Previati). Una sezione specifica è infine dedicata all’oreficeria lombarda e agli arredi sacri del territorio.

 

Copyright©2018 - Associazione Guidarte - Privacy