Il museo del Novecento

Durata: 2 ore

Il Museo del Novecento, che ha sede nel Palazzo dell'Arengario riprogettato dall’architetto Italo Rota, propone un'eccezionale collezione che testimonia la storia dell'arte italiana del XX secolo. Oltre trecento opere di grande qualità consentono un percorso che si apre con il celebre Quarto Stato di Pellizza da Volpedo e si conclude simbolicamente nel 1968.
Nel museo, alle sale monografiche dedicate a Boccioni, De Chirico, Morandi, Martini, Melotti, Fontana, Burri, Fabro e Marini, seguono quelle dedicate ai movimenti Futurismo, Novecento, Corrente, Astrattismo, Spazialismo, Azimuth, Arte cinetica e programmata, Pittura Analitica e Arte Povera. Da Picasso a Kounellis, un intenso percorso di conoscenza e approfondimento dell’arte del Novecento.

Copyright©2018 - Associazione Guidarte - Privacy