Il duomo di Monza e il suo Tesoro

Durata: 2 ore

La basilica di San Giovanni Battista rappresenta il centro spirituale della città di Monza. La storia dell’edificio – la cui fondazione è legata alla regina dei Longobardi, Teodolinda – la bellezza delle opere d’arte che decorano il suo interno, fra cui spicca il ciclo quattrocentesco della cappella di Teodolinda, dipinta dagli Zavattari e l’importanza dei tesori in esso conservati, come la Corona Ferrea, rendono la visita al duomo una tappa imprescindibile per quanti desiderino conoscere la città.

La visita alla basilica si completa nel Museo e Tesoro del Duomo, che conserva un inestimabile patrimonio di reliquie, oreficerie, sculture e dipinti frutto della perizia di generazioni di artisti e della generosità di devoti committenti: si ricordano, tra le varie opere, le oreficerie longobarde donate da Teodolinda, che costituiscono uno dei nuclei di arte barbarica più importanti al mondo, le suppellettili di età viscontea, gli antelli quattrocenteschi del rosone, gli splendidiarazzi di età rinascimentale.

Copyright©2018 - Associazione Guidarte - Privacy