07. Monza nel Settecento: l'architettura neoclassica

Durata: 3 ore

Con la costruzione della villa di delizie per l’arciduca Ferdinando d’Austria, progettata nel 1777 dal regio architetto Giuseppe Piermarini, Monza diventa un importante centro di diffusione dello stile neoclassico.
L’itinerario proposto inizia dalla Villa Reale, di cui si vedranno gli esterni e i Giardini, per poi accompagnare i visitatori alla scoperta delle altre ville neoclassiche edificate in città: la villa Melzi-Keller, il contesto architettonico di piazza Citterio, la villa Archinto Pennati e la villa Carminati.
La visita si concluderà in duomo dove si conserva l’altare maggiore realizzato in forme neoclassiche da Andrea Appiani su committenza di Ferdinando d’Austria.

Copyright©2018 - Associazione Guidarte - Privacy